FormatFactoryvilla IACHIA 11 06 17 103

“BUONA ANCHE LA TERZA”
Dopo aver festeggiato al Parco di Buttrio il compleanno del Club il 5 marzo, aver volato su
Fokker , Blériot e Caproni alla Fondazione Jonathan il 29 aprile nelle Terre del Prosecco,
domenica 11 giugno Pierpaolo Puhali ha scelto il posto giusto per godere della frescura ed
ammirare il bellissimo Parco di Villa Iachia a Ruda, accolti da Erica ed Andrea Iachia,
encomiabili proprietari di una tenuta da sogno.
Molto interessante ed istruttiva la passeggiata nell'immenso Parco della Villa: magnolie
profumatissime, tigli, carpini fioriti, ippocastani secolari. Particolarmente interessante la sosta
tra gli altissimi ed invadenti bambù, con i “piccoli” che crescono a vista d'occhio.
Ottimo pranzo a buffet all'ombra di palme, magnolie e platani con degustazione di un
prosecco prodotto con le uve di proprietà a Mortegliano e spumantizzato a Conegliano...e così
il cerchio si chiude. Chissà cosa ci riserveranno Signori e Signore del Direttivo per il prossimo
Raduno!
La numerosa comitiva ha proseguito l'assolata giornata nella Contea di Gorizia per visitare
un'altra prestigiosa realtà della nostra regione: il Museo della Ford Paolo Gratton.
Dovremmo prendere esempio dall'entusiasmo di un giovanotto...ottantenne, appassionato di
radio e di motori che ha ricostruito alle porte di Gorizia un Museo unico nel suo genere. La
facciata della struttura riproduce, dettagliatamente, la prima sede italiana della Ford,
risalente al 1923 e situata a Trieste. Il Museo è dedicato alla memoria di Henry Ford che
contribuì al progresso ed allo sviluppo dell'automobile introducendo in America e nel mondo
la vasta produzione delle auto in serie.
Una raccomandazione: il Museo deve essere visitato sotto la guida del Signor Paolo Gratton
per godere di tutti gli aneddoti e curiosità legati ad un personaggio esempio per tutti noi

FOTO.FOTO.FOTO......