Stampa

Si è svolto regolarmente sotto il primo vero sole primaverile il match race,

prologo della Trieste Opicina Historic del prossimo week end,

al magazzino 26 di Porto Vecchio.

La novità di portare i ragazzi delle autoscuole triestine a sperimentare sul campo le tecniche della regolarità è stato un successo, in quanto siamo riusciti a sovvertire l’iniziale perplessità dei gestori, facendo divertire i ragazzi in appassionanti sfide al centesimo di secondo. Alla fine tra i primi quattro classificati, ben 3 finalisti appartenevano alle quote rosa. La vittoria è andata a Nevena Rakic  dell’Autoscuola EASYDRIVER. Molto bravi tutti i giovanissimi che hanno, dopo un solo giro di prova, capito la tecnica del passaggio di precisione. Sicuramente abbiamo seminato, e continueremo puntando sui giovani, organizzando altre manifestazioni in sinergia con le autoscuole, sia con prove pratiche che con un corso teorico di regolarità, sperando di raccogliere i regolarità di domani.

Affollato anche il parterre dei “professionisti” del cronometro tanto che per poter compilare il tabellone si è dovuto ricorrere al sistema delle “prequalifiche” per scegliere tra i partecipanti i 16 piloti che si sarebbero sfidati nelle manche ad eliminazione diretta.

Anche qui le sfide sono state molto accese, e molti bravi piloti sono stati eliminati nella sfida per un solo centesimo di secondo. La finalissima è stata disputata dal nostro Segretario Giorgio Dagnelut su Alfa Romeo Giulietta TI (che ha vinto il match race) ed il nostro socio Gianluca Coletta su MG J2. Terzo classificato Stefano Rigo su Lancia Fulvia Rallye 1.6 HF e quarto Carlo Rugo su Porsche 356.

Un ringraziamento al Comune di Trieste che ci ha concesso lo spazio innanzi al Magazzino 26 ed alla Polizia Urbana che ci ha coadiuvato nella regolamentazione del traffico dei numerosi visitatori accorsi.

LINK A TUTTE LE FOTO

IMG 20180401 WA0010

 

Match Race Pasquetta 2018 74

 

Match Race Pasquetta 2018 87