Massimiliano Micor

eletto nuovo Presidente del Club per acclamazione nell’Assemblea di ieri sera .

Fabio Benedetti, Fabio Radetti, Stefano Serafini, Mike Sponza, Alberto Virgolin e Stefano Grassi sono i nuovi consiglieri 2023/2025.

Si ringraziano Paolo Grava e l’intera squadra dei suoi consiglieri , probiviri e revisori per il preziosissimo lavoro svolto negli ultimi sei anni.

linea

Riportiamo la prima dichiarazione del Presidente Massimiliano Micor dopo l'elezione. 'Siamo qui perchè abbiamo l'onore di essere Soci del Club dei Venti all'Ora. Sessantadue anni di storia, di persone, di vetture e di eventi ci chiedono con forza di dare meritata continuità al Club. Il nuovo Consiglio Direttivo si impegna pertanto a sostenere e sviluppare questo sodalizio, in quanto eccellenza associativa e gruppo di gentildonne e gentiluomini riconosciuto a livello internazionale per la serietà negli anni del suo impegno a favore dell'intero movimento del motorismo storico. '

Doveva essere l’ultima uscita del Club del 2022 invece, anche a causa del maltempo, il meeting d’autunno si è trasformato nella prima uscita del 2023 diventando meeting d’inverno in una bellissima giornata quasi primaverile.
Grazie a Piero che si è confermato organizzatore di prima classe, 25 soci del Club con le loro vetture storiche sono partiti sabato 14 gennaio di prima mattina con prima destinazione Fagagna. Dopo la sosta per una veloce colazione in Piazza Unità d’Italia, complice la limpida giornata, la carovana si è trasferita nello spiazzo antistante al castello sull’altura sopra la cittadina per ammirare lo splendido paesaggio a 360°. Finite le foto di rito, breve trasferimento al Museo della Civiltà contadina dove siamo stati accolti dalla dirigenza del Museo e dal Vice Sindaco di Fagagna.
La visita guidata è stata molto avvincente grazie anche alla presenza dei figuranti che ci hanno portato agli inizi del secolo scorso facendoci rivivere i mestieri e le arti dei nostri antenati: fabbro, tessitrice, mugnaio, filatrice. Interessanti e ben conservati gli abiti esposti, sia da cerimonia che da tutti i giorni.Bellissimi i merletti confezionati dalle allieve della scuola.
Dopo il pranzo all’agriturismo "Alle Ortensie” la carovana si è regata nel paese di Poffabro dove nelle viuzze del borgo (uno dei più belli d’Italia) erano allestiti presepi in ogni angolo, ben edotti dalle due guide che ci hanno accompagnato. Il calar del sole, con l’accensione delle luci ha reso il tutto ancora più suggestivo.
Alla fine della giornata, dopo i saluti di rito, ci siamo dati appuntamento alla prossima iniziativa.
Restate sintonizzati.

RICORDATI DI INVIARE LA FOTO DELL' AUTOVETTURA ALL'INDIRIZZO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 



 

Sottocategorie